“Cantico” a Orta San Giulio il 7 dicembre


Posted on 4th December, by Hotel Villa Crespi in eventi, In Evidenza Home Page. No Comments

“Cantico” a Orta San Giulio il 7 dicembre

“Cantico” è il titolo dello spettacolo itinerante che si terrà nel pomeriggio di sabato 7 dicembre 2013, tra il borgo di Orta San Giulio e il Sacro Monte dedicato a San Francesco. Proprio al Santo patrono d’Italia si ispira l’evento, che ha nel presepe francescano e nel Cantico delle Creature i riferimenti storico-devozionali, e nell’incantevole scenario lacustre il suo grandioso palcoscenico.

Di particolare interesse è la partecipazione della scrittrice Laura Pariani, che ha scelto Orta come residenza e come luogo di ispirazione per le sue opere. Per “Cantico” ha scritto un racconto inedito in tema francescano e sarà lei stessa a leggerlo in pubblico.

Il programma di “Cantico” prevede l’accoglienza del pubblico a Orta San Giulio, in Piazza Motta, dalle ore 15. Nel suggestivo sottoportico del Palazzotto della Comunità, si potrà ammirare il Presepe di Carta di Storie di Piazza, una animazione natalizia molto particolare creata dalla scenografa torinese Laura Rossi, in collaborazione con Manuela Tamietti, attrice e regista di tutto l’evento. Alle 16, nella Chiesa parrocchiale dell’Assunta, il gruppo vocale gregoriano “Concentus Monodicus” di Verbania terrà un concerto dedicato alle armonie del Natale. Alle 16,30, nell’atmosfera particolare della sera, il pubblico salirà verso il Sacro Monte; alla prima cappella sarà accolto dal panorama con le prime luci verso il lago e dalla proiezione di immagini riferite al Cammino di San Carlo, percorso storico-devozionale tra i grandi luoghi di culto, i borghi e la natura dell’alto Piemonte.

Alle ore 17,15, nella chiesa dei SS. Nicolao e Francesco al Sacro Monte, Laura Pariani leggerà “Presepe, novembre 1690”, accompagnata dalla voce e dal violoncello di Simona Colonna. A seguire, ancora tra le cappelle del Sacro Monte, andrà in scena il momento conclusivo dello spettacolo, con la spettacolare apertura del Grande Presepe di Storie di Piazza, versione a grandezza naturale di quello già visto in Piazza Motta, dove le scene a e le voci ricreeranno l’atmosfera più tipica del Natale.

 

L’evento è gratuito e si svolgerà con qualsiasi tempo. E’ organizzato in sintonia con l’Ente di Gestione dei Sacri Monti piemontesi, ha il patrocinio e la collaborazione del Comune di Orta San Giulio; un sentito ringraziamento per la disponibilità va alla Fraternità Francescana del Sacro Monte di Orta e alla Parrocchia di Orta.





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



La Nostra Filosofia

...il Mediterraneo, in visita al lago, s'innamorò delle Alpi e decise di portar loro in dote i suoi preziosi sapori... Antonino Cannavacciuolo Grand Chef Relais & Chateaux

La fondazione Calderara: il museo d’arte sul lago d’Orta

La fondazione Calderara nacque il 10 gennaio 1979 per volontà del pittore Antonio Calderara che già ancora quando era in vita decise di aprire...

Il gorgonzola novarese

Il formaggio Gorgonzola è sicuramente ciò che possiamo definire “orgoglio Italiano”; un prodotto d’eccellenza con una forte identità culturale, tipico del nord, riconosciuto dall’Unione...

Il cachemire e il tessile attorno al lago d’Orta

Nella zona della Valsesia sono numerose le aziende specializzate nel cachemire e nei tessuti di lusso. A guidare queste realtà un unico denominatore comune:...

Laveno e il suo presepe sommerso

Nel comune di Laveno Mombello, situato in un’insenatura del Lago Maggiore con vista suggestiva sulle isole Borromee e sull’intera catena del Monte Rosa, è...

La montagna tra i due laghi: il Mottarone

Con i suoi 1.491 metri d’altitudine, il Mottarone divide il Lago d’Orta dal Lago Maggiore ed è per questo conosciuto come la montagna dei...

Villa Crespi in GQ Usa

A member of Relais & Chateaux, Villa Crespi is so much more than a luxury hotel lying above Orta, the most romantic of all...

La grappa novarese

Presso il Relais et Chateaux Villa Crespi organizziamo visite private e per piccoli gruppi alla Casa Francoli di Ghemme, per far conoscere ai nostri...