L’ambasciatrice del benessere secondo l’Ayurveda a Villa Crespi


Posted on 22nd April, by Hotel Villa Crespi in eventi, In Evidenza Home Page. No Comments

L’ambasciatrice del benessere secondo l’Ayurveda a Villa Crespi

La presenza di Cinzia, Maître de Maison del Relais et Chateaux Villa Crespi e moglie dello Chef Antonino Cannavacciuolo, è respirabile ovunque: la sua personalità, la sua visione e la sua filosofia si percepiscono in tutti i luoghi della nostra casa moresca, per essere condivisi con ogni ospite e per lasciare un ricordo che rimanga indelebile anche dopo la partenza.

Ecco un’intervista alla moglie dello Chef Antonino Cannavacciuolo sull’importante progetto dedicato al mondo ayurveda da lei pensato per regalare nuove emozioni di benessere ai viaggiatori che scelgono il lago d’Orta per trascorrere giorni di relax.

Da cosa nasce l’idea di creare questa suite del benessere Chandra Deva dedicata a ricercatissime terapie ayurvediche?

La decisione di portare l’ayurveda a Villa Crespi nasce da ciò che anima la nostra filosofia di benessere riportando il sapore mediorientale da Mille e una notte accompagnato da momenti di relax dell’India antica. Desideriamo che ogni esperienza per i nostri ospiti rappresenti una completa esaltazione dei sensi. Così l’ayurveda, antica medicina indiana naturale ed olistica, ci dona le chiavi per un benessere psico-fisico globale in grado di identificare la persona nella sua unicità.

Cosa intende per benessere psico-fisico?

È il concetto dello star bene mentalmente e fisicamente nel proprio corpo. Non sono solo gli alimenti a darci nutrimento, anche sentimenti ed emozioni aiutano nel sostentamento. Se mi nutro in modo corretto attraverso il cibo, i sentimenti e le emozioni, imparo ad affrontare bene ogni momento della giornata ed il benessere del mio corpo sarà totale.

In cosa consiste un percorso di benessere ayurvedico per i vostri ospiti?

Ogni giorno nella nostra dimora giungono ospiti da tutto il mondo: ciascuno di loro è speciale e unico, così come unica è l’esperienza che desideriamo far respirare a Villa Crespi. Il percorso, quindi, viene studiato e personalizzato in base alla tipologia del soggiorno e dell’ospite. Si può partire con un primo consulto con la nostra terapista Denise per ricevere consigli su come riequilibrare le nostre abitudini alimentari e mentali e su quali trattamenti ricevere in base alla propria struttura psico-fisica. Ogni percorso viene quindi creato tailor made con il cliente. Nulla toglie anche a chi soggiorna una sola notte di concedersi un massaggio ayurveda personalizzato sulla persona, regalandosi una coccola per il proprio corpo e per la propria anima.

Cosa consiglia ai clienti che vorranno provare questa esperienza?

Lasciatevi consigliare dalla nostra terapista Denise per comprendere di cosa necessita il vostro “Io” e ritrovare il perfetto equilibrio. Personalmente ho provato ogni singolo trattamento e ognuno di essi mi ha donato qualcosa di nuovo e di speciale. Ad esempio adoro il nuovo trattamento “Sundaria”, un’esperienza unica e rara per la cura e la bellezza di viso e testa secondo la tradizione indiana, arricchito da preparati naturali a base di erbe e fiori. Per le fughe romantiche consiglio il massaggio per la coppia “Chandra Surya”. Un rituale di benessere da condividere insieme, in cui un uso sapiente di oli, resine, legni e fiori riequilibra l’energia lunare femminile (Chandra) e quella solare maschile (Surya). Da sempre sono molto attenta alla qualità della materia prima e all’origine di ogni prodotto utilizzato, che deve essere un dono dalla natura. Nei nostri trattamenti, quindi, si possono trovare solo componenti naturali, che danno un maggiore beneficio.

Ora siamo in primavera, cosa consiglia alle donne per essere in forma come lei anche dopo due gravidanze e per prepararsi all’estate?

Personalmente consiglio il trattamento “Udvartana”, un massaggio eseguito con polveri a secco che stimola la circolazione e aiuta l’espulsione delle tossine. Il suo effetto drenante dona alla pelle un aspetto meravigliosamente luminoso. E per finire un bellissimo “Chandra abyangam” per le signore con olio alla rosa bulgara, vaniglia e ambra unito a pigmenti d’oro e d’argento…un vero toccasana per anima e corpo!

 

Per maggiori informazioni potete approfondire l’ampia gamma di massaggi e trattamenti della nostra Suite del benessere Chandra Deva sfogliando la seguente brochure:

E scrivere alla nostra terapista all’indirizzo email: chandradeva@villacrespi.it





Leave a Reply



La Nostra Filosofia


...il Mediterraneo,
in visita al lago,
s'innamorò delle Alpi e
decise di portar
loro in dote
i suoi preziosi sapori...

Antonino Cannavacciuolo
Grand Chef
Relais & Chateaux

Oceanman sul lago d’Orta

Oceanman sul lago d’Orta: da tutto il mondo per attraversare il lago d’Orta.

L’appuntamento ormai tradizionale con il grande nuoto in acque libere è per...

Amenoblues Festival 2017 sul lago d’Orta

Amenoblues, il celebre festival che si svolge nel bellissimo borgo piemontese di Ameno, sulle colline che circondano Villa Crespi sul lago d’Orta, a poca...

Il cielo stellato sopra il lago d’Orta

Vicino al lago d’Orta, circondato dalla natura, si erge un posto che propone, a chiunque ami alzare gli occhi al cielo,un momento di puro...

Percorsi attorno al lago d’Orta

Il lago d’Orta offre bellissimi percorsi dedicati agli amanti della natura, della storia e dell’aria aperta.

Scorci incantevoli dove scoprire scenari unici sospesi tra lago...

OBIETTIVO ROCK: un concerto di immagini sul lago d’Orta

Mostra fotografica Obiettivo Rock dal 2 Giugno-2 Luglio – Museo Tornielli – Ameno (Novara) – Lago d’Orta – Piemonte

Dal 2 giugno...

Cinzia Primatesta Cannavacciuolo, our wellness ambassadress in Villa Crespi for the ayurveda massages

You feel the tangible presence of Cinzia, Maitre de Maison, everywhere in Relais et Chateaux Villa Crespi: her personality, her vision and philosophy are...

L’ambasciatrice del benessere secondo l’Ayurveda a Villa Crespi

La presenza di Cinzia, Maître de Maison del Relais et Chateaux Villa Crespi e moglie dello Chef Antonino Cannavacciuolo, è respirabile ovunque: la sua...