L’animo partenopeo di Cannavacciuolo alla Triennale di Milano


Posted on 10th May, by Villa Crespi in eventi, In Evidenza Home Page. No Comments

L’animo partenopeo di Cannavacciuolo alla Triennale di Milano

19 Marzo 2012 la Triennale di Milano ospita la grande cucina di Antonino Cannavacciuolo per un evento memorabile

 

Come ogni anno, anche nel 2012, la Cathay Pacific Airways ha realizzato l’evento volto a celebrare il meglio del talento imprenditoriale italiano impiegato in Cina.

Come meglio rendere omaggio agli Italiani che mostrano l’eccellenza del nostro paese in Cina se non con un menu realizzato da due grandi Chef che al meglio riescono ad esprimere la tradizione del nostro paese?

Antonino Cannavacciuolo, Chef due stelle Michelin nel Ristorante Villa Crespi e Masayuki Kondo, Chef una stella Michelin della Locanda del Pilone, con la quale Cannavacciuolo collabora dal 2010, hanno saputo realizzare una cena di Gala in grado di stupire e sorprendere invitati e partecipanti.

La mediterraneità di Cannavacciuolo si è al meglio espressa in una cena di Gala ricca di sapori e colori, dove il connubio tra Oriente ed Occidente è stato al meglio esaltato dalle origini nipponiche di Masayuki.

 

Una serata perfetta dove l’alta cucina Itliana è stata il simbolo dell’eccellenza italiana.





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



La Nostra Filosofia

...il Mediterraneo, in visita al lago, s'innamorò delle Alpi e decise di portar loro in dote i suoi preziosi sapori... Antonino Cannavacciuolo Grand Chef Relais & Chateaux

La fondazione Calderara: il museo d’arte sul lago d’Orta

La fondazione Calderara nacque il 10 gennaio 1979 per volontà del pittore Antonio Calderara che già ancora quando era in vita decise di aprire...

Il gorgonzola novarese

Il formaggio Gorgonzola è sicuramente ciò che possiamo definire “orgoglio Italiano”; un prodotto d’eccellenza con una forte identità culturale, tipico del nord, riconosciuto dall’Unione...

Il cachemire e il tessile attorno al lago d’Orta

Nella zona della Valsesia sono numerose le aziende specializzate nel cachemire e nei tessuti di lusso. A guidare queste realtà un unico denominatore comune:...

Laveno e il suo presepe sommerso

Nel comune di Laveno Mombello, situato in un’insenatura del Lago Maggiore con vista suggestiva sulle isole Borromee e sull’intera catena del Monte Rosa, è...

La montagna tra i due laghi: il Mottarone

Con i suoi 1.491 metri d’altitudine, il Mottarone divide il Lago d’Orta dal Lago Maggiore ed è per questo conosciuto come la montagna dei...

Villa Crespi in GQ Usa

A member of Relais & Chateaux, Villa Crespi is so much more than a luxury hotel lying above Orta, the most romantic of all...

La grappa novarese

Presso il Relais et Chateaux Villa Crespi organizziamo visite private e per piccoli gruppi alla Casa Francoli di Ghemme, per far conoscere ai nostri...