FESTA A VICO EQUENSE 2012: la solidarietà, l’allegria e la voglia di gusto incontrano la penisola Sorrentina!


Posted on 6th June, by Villa Crespi in eventi, In Evidenza Home Page. No Comments

FESTA A VICO EQUENSE 2012: la solidarietà, l’allegria e la voglia di gusto incontrano la penisola Sorrentina!

Dal 03 al 06 Giugno 2012 come ormai di consuetudine, Vico Equense, sarà il palcoscenico della famigerata “Festa di Vico” dove gli Chef più famosi d’Italia si incontrano per una 3 giorni adibiti all’enogastronomia e al divertimento.

Uno scenario incantevole per una festa dedicata ai principali ambasciatori del gusto Italiani: gli Chef più rinomati incontrano i giovani Chef emergenti, proponendo le loro creazioni gourmet e mettendo la loro esperienza a disposizione.

La festa è stata ideata dallo Chef Gennaro Esposito, che seguito da sponsor, amici e colleghi, realizza un evento che è un appuntamento fortemente atteso nella penisola Sorrentina.

Si tratta di una kermesse alla quale Antonino Cannavacciolo, Grand Chef Relais et Chateaux,  tiene particolarmente date le sue origini partenopee e dato che un evento di tale rilievo è un’occasione unica per valorizzare le bellezze della Sua amata penisola Sorrentina e aiutare il prossimo.

La festa, ha inoltre come obiettivo quello di dare un importante segnale di solidarietà verso i bambini e le persone meno fortunate, con ricavati che saranno devoluti  al reparto di rianimazione dell’Ospedale Santobono di Napoli, e al sostegno dei progetti della Caritas di Vico Equense.

La festa si struttura tra 7 differenti  location con oltre 45.000mq attrezzati: un evento importante in grande stile e di notevole impatto.

I prodotti locali e nazionali, la pizza, i vini…il meglio dell’enogastronomia dal Sud al Nord Italia, per un esplosione di allegria e una ventata di freschezza per tre ricche giornate d’inizio estate.

 

Per tutte le info: www.festavico.com





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



La Nostra Filosofia

...il Mediterraneo, in visita al lago, s'innamorò delle Alpi e decise di portar loro in dote i suoi preziosi sapori... Antonino Cannavacciuolo Grand Chef Relais & Chateaux

La fondazione Calderara: il museo d’arte sul lago d’Orta

La fondazione Calderara nacque il 10 gennaio 1979 per volontà del pittore Antonio Calderara che già ancora quando era in vita decise di aprire...

Il gorgonzola novarese

Il formaggio Gorgonzola è sicuramente ciò che possiamo definire “orgoglio Italiano”; un prodotto d’eccellenza con una forte identità culturale, tipico del nord, riconosciuto dall’Unione...

Il cachemire e il tessile attorno al lago d’Orta

Nella zona della Valsesia sono numerose le aziende specializzate nel cachemire e nei tessuti di lusso. A guidare queste realtà un unico denominatore comune:...

Laveno e il suo presepe sommerso

Nel comune di Laveno Mombello, situato in un’insenatura del Lago Maggiore con vista suggestiva sulle isole Borromee e sull’intera catena del Monte Rosa, è...

La montagna tra i due laghi: il Mottarone

Con i suoi 1.491 metri d’altitudine, il Mottarone divide il Lago d’Orta dal Lago Maggiore ed è per questo conosciuto come la montagna dei...

Villa Crespi in GQ Usa

A member of Relais & Chateaux, Villa Crespi is so much more than a luxury hotel lying above Orta, the most romantic of all...

La grappa novarese

Presso il Relais et Chateaux Villa Crespi organizziamo visite private e per piccoli gruppi alla Casa Francoli di Ghemme, per far conoscere ai nostri...