GUARIRE CON LE CAMPANE TIBETANE


Posted on 10th October, by Hotel Villa Crespi in eventi, In Evidenza Home Page. No Comments

GUARIRE CON LE CAMPANE TIBETANE

Le campane tibetane sono oggetti che riproducono il suono dell’OM originario, il suono sacro per eccellenza che emette l’universo nel suo insieme.

Una delle loro caratteristiche più preziose è che sono formate solitamente con una lega derivante dalla fusione di sette metalli corrispondenti ciascuno a uno degli antichi sette corpi celesti del nostro pianeta solare, anche se ci sono campane ancora più preziose realizzate con una lega di ben 12 metalli. Ne esistono diversi tipi, ed il loro suono varia in base alla proporzione dei componenti della lega, alla forma ed allo spessore.

Le campane tibetane producono quindi suoni in armonia con le vibrazioni delle sfere celesti, e trasmettono queste vibrazioni a chi le suona o anche a chi semplicemente le ascolta. Questo fenomeno si chiama, in termini tecnici, “concordanza di fase” o “risonanza” ed è come mettere due pendoli uno accanto all’altro. Dopo un certo periodo di tempo iniziano a seguire lo stesso ritmo, come due onde che tendono a unirsi e a vibrare all’unisono.

Grazie a questo fenomeno, quando si percuote una campana tibetana si creano delle forti vibrazioni che si propagano lungo il braccio (se la campana viene tenuta sul palmo della mano) o lungo il punto in cui è appoggiata la campana stessa (nel caso ad esempio in cui venga appoggiata su un chakra), massaggiandolo in profondità. Si viene così a creare una “risonanza” fra la campana e la persona che vi è a contatto, producendo di solito uno stato di profonda quiete interiore ed esteriore, che può andare ben al di là del semplice rilassamento, fino a raggiungere le frequenze delle onde degli stati meditativi più profondi. Il corpo umano è anche un insieme di vibrazioni ed onde, se gli organi sono sani, vibrano alla giusta frequenza, mentre gli organi ammalati hanno una frequenza disturbata. Le vibrazioni delle campane tibetane richiamano la frequenza armoniosa originale, e stimolano così il corpo, facendolo entrare in sintonia con la sua frequenza, ritrovando le proprie frequenze armoniose autonomamente.

Guarire con il potere del suono è una delle forme più antiche e naturali di guarigione che l’uomo conosca. L’elemento più basilare dell’essere umano è la cellula. Il modo più semplice di comunicare con le cellule è attraverso la vibrazione. Le vibrazioni esterne causano una risonanza simpatetica nelle cellule. Quando percuotiamo una ciotola posta sul corpo costituito da più del 70% di acqua, il suono trasmesso causa il risuonare nelle cellule. Le onde sonore diffuse, come le onde concentriche da un sasso caduto in uno stagno, rilassandoli e al tempo stesso, armonizzandoli, e dandogli energia. In questo modo i più di 100 trilioni di cellule che sono i mattoni del corpo umano stanno ricevendo un leggero massaggio. In questo modo, il suono può anche liberare i blocchi energetici attraverso il corpo, la mente e lo spirito. Qualsiasi suono colpisce il sistema nervoso che a sua volta influisce su ogni cellula del corpo. Le vibrazioni delle campane tibetane sono abbastanza rilassanti e calmano il sistema nervoso ma sono anche potenti per andare in profondità nel corpo e penetrare nelle ossa. Le vibrazioni possono viaggiare in luoghi che non avremmo mai potuto toccare con mano, di effettuare una guarigione che sarebbe molto difficile da ricreare in altro modo. Si tratta di una combinazione tra il suono della ciotola attraverso l’orecchio, sopra il timpano e nel cervello, e la vibrazione della campana attraverso la materia del nostro corpo che ne provoca l’armonizzazione, ed elimina lo stress.

Il massaggio Sonoro delle Campane non è solo per persone malate. Anche le persone sane possono trarne grandi benefici. Diventano più calmi e raggiungono alti livelli di energia, così come un sonno migliore. Il Massaggio sonoro può effettivamente sciogliere i blocchi fisici, mentali ed emotivi e superare lo stress quotidiano, la paura e la depressione. Con trattamenti regolari la maggior parte delle persone sperimenta un aumento della gioia di vivere e un aumento della creatività. Il Massaggio Sonoro delle Campane Tibetane si basa su oltre 5000 anni di medicina indiana. Secondo le antiche dottrine orientali l’universo e l’umanità sono stati creati dal suono, quindi l’uomo è il suono. Quando un malato è “nutrito” dal giusto tipo di suoni, le cellule del suo corpo cominciano a vibrare e riorganizzarsi in base al loro progetto divino. Gli scienziati stanno confermando quello che i saggi ci hanno detto per millenni: meditare e calmare la mente sono la pietra angolare per la salute e la longevità. Per la maggior parte le persone con orari frenetici nei tempi moderni, è difficile mantenere un regime quotidiano di meditazione per mantenere la calma interiore. Molte persone ci rinunciano molto tempo prima che si sentano i benefici della meditazione regolare. Un trattamento con campane tibetane si può portare facilmente e immediatamente in uno stato di rilassamento molto profondo, nella “zona” dove si ottiene l’auto guarigione.

 

Benefici del massaggio sonoro con Campane Tibetane

–          Favorire la Meditazione

–          Produrre un profondo rilassamento

–          Ottenere una migliore chiarezza mentale grazie all’insorgenza di onde alfa e tetha

–          Ristabilire un soddisfacente equilibrio emozionale

–          Energizzare l’organismo

–          Funzioni terapeutiche

–          Ristabilire un sano equilibrio del sonno

–          Aiutare a risolvere problemi di ansia e nervosismo, problemi di natura psicosomatica oppure problemi legati alla contrazione muscolare

–          Aiutare la concentrazione

–          Stimolare il sistema immunitario

–          Normalizzare la pressione sanguigna

–          Stimolare la diuresi e il processo depurativo

–          Miglioramento dei tempi di convalescenza

–          Aumento della sincronia cardio-respiratoria

–          Armonizzazione Aura

–          Sincronizza gli emisferi destro e sinistro

–          Bilanciamento dei Chakra

 

Altre applicazioni:

–          Gravidanza e parto

–          Purificare, armonizzare ed energizzare ambienti abitativi e lavorativi

 

Per tutti questi motivi un trattamento con le campane tibetane è un tocco all’anima che il Relais et Chateaux Villa Crespi suggerisce a tutti i suoi ospiti.

I nostri operatori ti aspettano nella Suite del benessere Chandra Deva per farti vivere un viaggio oltre la destinazione!

 





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



La Nostra Filosofia

...il Mediterraneo, in visita al lago, s'innamorò delle Alpi e decise di portar loro in dote i suoi preziosi sapori... Antonino Cannavacciuolo Grand Chef Relais & Chateaux

La fondazione Calderara: il museo d’arte sul lago d’Orta

La fondazione Calderara nacque il 10 gennaio 1979 per volontà del pittore Antonio Calderara che già ancora quando era in vita decise di aprire...

Il gorgonzola novarese

Il formaggio Gorgonzola è sicuramente ciò che possiamo definire “orgoglio Italiano”; un prodotto d’eccellenza con una forte identità culturale, tipico del nord, riconosciuto dall’Unione...

Il cachemire e il tessile attorno al lago d’Orta

Nella zona della Valsesia sono numerose le aziende specializzate nel cachemire e nei tessuti di lusso. A guidare queste realtà un unico denominatore comune:...

Laveno e il suo presepe sommerso

Nel comune di Laveno Mombello, situato in un’insenatura del Lago Maggiore con vista suggestiva sulle isole Borromee e sull’intera catena del Monte Rosa, è...

La montagna tra i due laghi: il Mottarone

Con i suoi 1.491 metri d’altitudine, il Mottarone divide il Lago d’Orta dal Lago Maggiore ed è per questo conosciuto come la montagna dei...

Villa Crespi in GQ Usa

A member of Relais & Chateaux, Villa Crespi is so much more than a luxury hotel lying above Orta, the most romantic of all...

La grappa novarese

Presso il Relais et Chateaux Villa Crespi organizziamo visite private e per piccoli gruppi alla Casa Francoli di Ghemme, per far conoscere ai nostri...