BILLIE HOLIDAY RIVIVE ATTRAVERSO LE NOTE DI SONIA SPINELLO QUINTET


Posted on 25th August, by Hotel Villa Crespi in In Evidenza Home Page, territorio. No Comments

BILLIE HOLIDAY RIVIVE ATTRAVERSO LE NOTE DI SONIA SPINELLO QUINTET

Domenica 30 agosto 2015
Piazza Motta, Orta San Giulio
H 21.00 concerto
Sonia Spinello Quintet | A tribute to Billie Holiday
con:
– Sonia Spinello, voce
– Lorenzo Cominoli, chitarra
– Fabio Buonarota, tromba
– Aldo Mella, contrabbasso
– Gianni Cazzola, batteria.

Ingresso gratuito
Organizzato dal Comune di Orta San Giulio per la Manifestazione: Ort’Armonie – Armonie sul Lago d’Orta

Sonia Spinello Quintet – a Tribute to Billie Holiday è un viaggio nella vita e nelle canzoni di una delle più grandi interpreti di jazz di tutti i tempi; ruota intorno al repertorio che la stessa Holiday ha
reso immortale con la propria interpretazione.
L’attuale progetto riprende l’originale, Billie, nato nel 2013, trasformato e arricchito grazie all’incontro di Sonia Spinello e Lorenzo Cominoli con il batterista Gianni Cazzola, avvenuto negli ultimi mesi del 2014. Il progetto ha raccolto il consenso artistico del musicista, il quale, entusiasta e propositivo, lo ha da subito appoggiato proponendo la sua collaborazione.
Si forma così un quintetto che nel centenario dalla nascita di Billie Holiday offre il suo omaggio e ricorda la grande cantante, avvalendosi della partecipazione dell’unico batterista in Italia ad aver
suonato dal vivo proprio con la Holiday alla fine degli anni 50’, e considerato da oltre mezzo secolo uno dei più grandi batteristi italiani, capace di mantenere lo swing originale nel pieno spirito del
jazz dell’epoca.
È Billie stessa a parlare e a raccontare di una vita tormentata fatta di troppo spesso sfortunati, di abusi, di ingiustizie, ma anche di tanta splendida musica. Una musica che è medicina
dell’anima.
I brani, che si inseriscono nel racconto come ritratti in bianco e nero della protagonista, sono cantati da Sonia Spinello e accompagnati dalla chitarra di Lorenzo Cominoli, dalla tromba di Fabio
Buonarota, dal contrabbasso di Aldo Mella e dalla batteria di Gianni Cazzola.

Contatti: Sonia Spinello 3480144351 | Lorenzo Cominoli 3383087609

 

 

 

 

 





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



La Nostra Filosofia

...il Mediterraneo, in visita al lago, s'innamorò delle Alpi e decise di portar loro in dote i suoi preziosi sapori... Antonino Cannavacciuolo Grand Chef Relais & Chateaux

La fondazione Calderara: il museo d’arte sul lago d’Orta

La fondazione Calderara nacque il 10 gennaio 1979 per volontà del pittore Antonio Calderara che già ancora quando era in vita decise di aprire...

Il gorgonzola novarese

Il formaggio Gorgonzola è sicuramente ciò che possiamo definire “orgoglio Italiano”; un prodotto d’eccellenza con una forte identità culturale, tipico del nord, riconosciuto dall’Unione...

Il cachemire e il tessile attorno al lago d’Orta

Nella zona della Valsesia sono numerose le aziende specializzate nel cachemire e nei tessuti di lusso. A guidare queste realtà un unico denominatore comune:...

Laveno e il suo presepe sommerso

Nel comune di Laveno Mombello, situato in un’insenatura del Lago Maggiore con vista suggestiva sulle isole Borromee e sull’intera catena del Monte Rosa, è...

La montagna tra i due laghi: il Mottarone

Con i suoi 1.491 metri d’altitudine, il Mottarone divide il Lago d’Orta dal Lago Maggiore ed è per questo conosciuto come la montagna dei...

Villa Crespi in GQ Usa

A member of Relais & Chateaux, Villa Crespi is so much more than a luxury hotel lying above Orta, the most romantic of all...

La grappa novarese

Presso il Relais et Chateaux Villa Crespi organizziamo visite private e per piccoli gruppi alla Casa Francoli di Ghemme, per far conoscere ai nostri...