Il Sacro Monte di Orta San Giulio, Patrimonio Mondiale dell’Umanità


Posted on 2nd November, by Villa Crespi in In Evidenza Home Page, territorio. No Comments

Il Sacro Monte di Orta San Giulio, Patrimonio Mondiale dell’Umanità

La bellezza del Sacro Monte di Orta San Giulio, patrimonio dell’Unesco dal 03 luglio 2003

Situato in magnifica posizione panoramica e a soli 600 metri da Villa Crespi, il Sacro Monte di Orta è un percorso devozionale, costituito da venti cappelle affrescate, completate da gruppi statuari di grandezza naturale in terracotta che illustrano la vita di San Francesco d’Assisi.

Ogni cappella rappresenta una scena della vita del Santo, scelto in quanto considerato l’ “Alter Christus”: importanti episodi della sua vita quali il concepimento annunciato da un angelo, la nascita nella stalla, la scelta di povertà e predicazione, le tentazioni del demonio, lo accomunano infatti a Gesù.

L’autore del progetto fu l’architetto Cleto da Castelletto Ticino, e sin dall’inizio venne accuratamente studiato non solo il percorso tra le cappelle, ma anche l’ambiente e la vegetazione per guidare il pellegrino consentendogli pause di raccoglimento in zone d’ombra e squarci spettacolari di visuale sul lago.

E proprio la consapevolezza dello stretto legame tra architettura, vegetazione e paesaggio che ha spinto la Regione Piemonte a creare la Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte di Orta San Giulio con il compito di proteggere, conservare e valorizzare tutta l’area e di promuovere la fruizione anche a fini scientifici e didattici; in quest’ottica il personale della Riserva effettua sia visite guidate al Parco e alle Cappelle che attività didattiche indirizzate all’educazione ambientale.

Il Sacro Monte e il suo scenario regalano un paesaggio mozzafiato indimenticabile perfetto per una piacevole passeggiata in ogni stagione, a pochi passi da Villa Crespi.





Leave a Reply



La Nostra Filosofia


...il Mediterraneo,
in visita al lago,
s'innamorò delle Alpi e
decise di portar
loro in dote
i suoi preziosi sapori...

Antonino Cannavacciuolo
Grand Chef
Relais & Chateaux

Miasino Jazz festival sul lago d’Orta

Sulle alture del Lago d’Orta, il piccolo comune di Miasino, a pochi chilometri da Villa Crespi, ospita ad agosto il Miasino Jazz festival presso...

Giro in barca al tramonto con aperitivo

Il motivo per cui il Lago d’Orta è stato annoverato tra i laghi più romantici d’Italia è facilmente intuibile non appena lo si scorge.

Un...

Esperienza in cucina: un percorso multisensoriale con la brigade

Sul lago d’Orta, Antonino Cannavacciuolo apre le porte della sua cucina stellata a curiosi, esperti, amanti del gourmet e a chiunque voglia condividere due...

GALA’ LIRICO SOTTO LE STELLE

Galà lirico sotto le stelle: un evento originale e prestigioso animerà la serata di venerdì 28 luglio a Miasino  alle ore 21.00.

Per la prima...

Giro in mongolfiera con vista del lago d’Orta

Il lago d’Orta è una perla incastonata tra i monti, un luogo da mille sfumature da scoprire.

È possibile infatti osservare il lago e tutto...

Wake surf sul lago d’Orta

Per gli appassionati dell’acqua e degli sport all’aria aperta e per tutta la famiglia l’emozione di cavalcare “l’onda” con lo sport più ricercato sul...

Matrimonio in vetta alla Capanna Margherita sul Monte Rosa

A 4.554 metri di altitudine sul Monte Rosa svetta il rifugio più alto d’Europa, nella Valsesia, dedicato alla regina Margherita di Savoia, illustre ospite...