“TORRE DI BUCCIONE”, la storia attorno a Villa Crespi – Lago d’Orta


Posted on 22nd June, by Villa Crespi in territorio. No Comments

“TORRE DI BUCCIONE”, la storia attorno a Villa Crespi – Lago d’Orta

Il 01 luglio 2012 la “Torre di Buccione“, sarà protagonista di una giornata prologo dell’evento “Medioevo sul Lago d’Orta” che si terrà ad Orta San Giulio dal 06 luglio 2012.

 

Questa giornata è dedicata alla Torre e alla possibilità di conoscerla da vicino: situata in una collina che domina il lago d’Orta ha un’altezza di 23,20m, ed un interessante passato storico-culturale.

Nella giornata, saranno possibile delle visite guidate al sito, e in pre-serata si terrà un concerto di musica medioevale.

La torre, comunemente chiamata “Torre di Buccione” per il suo elemento maggiormente visibile, era in origine un vero e proprio castello.

 

Si è a conoscenza di documenti riguardanti il castello a partire dal Duecento.

 

Architettura, e passato della torre:

La Torre di Buccione faceva parte di un fitto sistema di fortificazioni poste a salvaguardia dell’indipendente borgo di Orta: era infatti munita di una campana con cui veniva allarmata la popolazione in caso di pericolo.

Internamente la torre risulta suddivisa in quattro piani da soppalchi di legno, collegati tra loro da scale a pioli.

Il soffitto dell’ultimo piano è costituito da una volta in muratura a crociera, sulla quale poggia il pavimento del piano di vedetta.

Al piano inferiore della torre si apre l’attuale ingresso ottocentesco, mentre l’ingresso originario si trovava a circa sette metri di altezza. Il secondo e terzo piano accoglievano la guarnigione, invece al quarto piano si trovava la cella da cui si difendeva l’ingresso lanciando sassi.

 

Come arrivare:

In auto: dalla A26, uscita di Arona. Proseguire in direzione Borgomanero-Gozzano, svoltando a destra in corrispondenza del bivio per Armeno-Mottarone. Il colle dove sorge la torre si noterà facilmente sulla sinistra, in corrispondenza di una cava ancora attiva.

 

Vi aspettiamo sul lago d’Orta…





Leave a Reply



La Nostra Filosofia


...il Mediterraneo,
in visita al lago,
s'innamorò delle Alpi e
decise di portar
loro in dote
i suoi preziosi sapori...

Antonino Cannavacciuolo
Grand Chef
Relais & Chateaux

Le fabbriche del design italiano attorno al lago d’Orta

Vanto dell’artigianato della zona del Verbano-Cusio-Ossola sono sicuramente le aziende produttrici di complementi di arredo, casalinghi, pentole e utensileria da cucina.

Dagli inizi del secolo...

Eremo di Santa Caterina sul lago Maggiore

A Leggiuno, sul lago Maggiore, l’immensa bellezza di questo luogo mistico attrae numerosi visitatori ogni giorno. La leggenda narra che il mercante Alberto Besozzi,...

Cannavacciuolo Café & Bistrot di Novara

Nella cornice del teatro Coccia, principale teatro lirico di Novara ,nonché il più importante del Piemonte , da sempre fulcro della vita sociale e...

La splendida città di Arona sul lago Maggiore

Arona, una piccola cittadina che si affaccia sulle sponde del Lago Maggiore a 30 minuti da Villa Crespi, da sempre la faccia della sofisticata...

Mostra Locus Amoenus sul lago d’Orta

Cusio Artist Residency Space ha il piacere di presentare “Locus Amoenus“ una mostra a cura di Fabio Carnaghi sul lago d’Orta.

Partendo da una suggestione...

“Le stelle sul Lago d’Orta 2017″ a Pettenasco: un evento imperdibile!

Dodici  volte le Stelle sul Lago d’Orta.

Quest’anno la cena che unisce alta cucina e solidarietà ha come super ospite la chef Antonia Klugman.

 

Sarà...

La magia della passeggiata a cavallo attorno al lago d’Orta

Da sempre il cavallo è stato il perno della vita quotidiana dell’uomo.

Riscoprirne la profonda sensibilità di questo animale, sentire la sensazione di libertà e...