La famiglia Crespi e il villaggio “Crespi” d’Adda


Posted on 17th September, by Villa Crespi in In Evidenza Home Page, territorio. No Comments

La famiglia Crespi e il villaggio “Crespi” d’Adda

Cristoforo Benigno Crespi, realizzatore e proprietario di Villa Crespi ad Orta San Giulio, realizzò a fine ottocento con il figlio Silvio Benigno un moderno “ Villaggio Operaio” lungo la riva bergamasca del fiume Adda: il villaggio Crespi d’Adda.

Cristoforo Benigno Crespi,  industriale cotoniero lombardo, costruì il Villaggio attorno alla sua Fabbrica con lo scopo di realizzare un piccolo “mondo perfetto” provvedendo ai bisogni  e alle necessità dei suoi dipendenti .

Solo coloro che lavoravano nell’opificio potevano vivere nel villaggio, e per i  lavoratori, venivano messi a disposizione:  una casa con orto e giardino, una Chiesa, una Scuola, un lavatoio, un cimitero e una dimora chiamata “dopolavoro” per le attività di svago e relax.

In questo piccolo mondo perfetto il padrone “regnava” dal suo castello, un’imponente Villa Padronale in stile medioevale, il suo moderno “feudo industriale”.

Il “Villaggio Crespi” fa parte dal 05 Dicembre 1995 della Lista del Patrimonio Mondiale Protetto dall’Unesco, in quanto “Esempio eccezionale del fenomeno dei villaggi operai, come il più completo e meglio conservato del Sud Europa”.

Interessante curiosità: Il Villaggio Crespi d’Adda è stato il primo paese in Italia ad essere dotato di illuminazione pubblica con il sistema moderno Edison.

L’eleganza e la signorilità di Benigno Crespi, dopo Villa Crespi, nuovamente espresse in un sito di significativa importanza…

 

DOVE SI TROVA IL VILLAGGIO CRESPI D’ADDA:

Il Villaggio Crespi d’Adda è frazione di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, al confine con la provincia di Milano.

COME RAGGIUNGERE IL VILLAGGIO CRESPI D’ADDA:

TRAMITE AUTOSTRADA (raccomandato)

Autostrada Milano-Bergamo: uscite al casello di Capriate, che dista da Crespi 2,5 km. Dal casello è sufficiente seguire le indicazioni per Crespi d’Adda.

 

 





Leave a Reply



La Nostra Filosofia


...il Mediterraneo,
in visita al lago,
s'innamorò delle Alpi e
decise di portar
loro in dote
i suoi preziosi sapori...

Antonino Cannavacciuolo
Grand Chef
Relais & Chateaux

Le fabbriche del design italiano attorno al lago d’Orta

Vanto dell’artigianato della zona del Verbano-Cusio-Ossola sono sicuramente le aziende produttrici di complementi di arredo, casalinghi, pentole e utensileria da cucina.

Dagli inizi del secolo...

Eremo di Santa Caterina sul lago Maggiore

A Leggiuno, sul lago Maggiore, l’immensa bellezza di questo luogo mistico attrae numerosi visitatori ogni giorno. La leggenda narra che il mercante Alberto Besozzi,...

Cannavacciuolo Café & Bistrot di Novara

Nella cornice del teatro Coccia, principale teatro lirico di Novara ,nonché il più importante del Piemonte , da sempre fulcro della vita sociale e...

La splendida città di Arona sul lago Maggiore

Arona, una piccola cittadina che si affaccia sulle sponde del Lago Maggiore a 30 minuti da Villa Crespi, da sempre la faccia della sofisticata...

Mostra Locus Amoenus sul lago d’Orta

Cusio Artist Residency Space ha il piacere di presentare “Locus Amoenus“ una mostra a cura di Fabio Carnaghi sul lago d’Orta.

Partendo da una suggestione...

“Le stelle sul Lago d’Orta 2017″ a Pettenasco: un evento imperdibile!

Dodici  volte le Stelle sul Lago d’Orta.

Quest’anno la cena che unisce alta cucina e solidarietà ha come super ospite la chef Antonia Klugman.

 

Sarà...

La magia della passeggiata a cavallo attorno al lago d’Orta

Da sempre il cavallo è stato il perno della vita quotidiana dell’uomo.

Riscoprirne la profonda sensibilità di questo animale, sentire la sensazione di libertà e...